Meristemi

27,05,21

I tessuti meristematici utilizzati per preparare i “Meristemo Ynkhas®” sono sostanze vegetali di origine embrionale ricchissime di enzimi, fattori di crescita, vitamine, proteine, acidi nucleici, aminoacidi, auxine, gibberelline, cinetina, ormoni vegetali. La quantità di questi “principi attivi” è molto rilevante in questi tessuti in fase di crescita rispetto a quelli della pianta adulta.
II termine “meristematico” è stato studiato in quanto, come avviene poi nella realtà produttiva, non si utilizzano solo “gemme” (gemmoterapia) ma diversi parti vegetali embrionali di alberi e arbusti: tessuti meristematici, ecco quali:

• Amenti o infiorescenze
• Boccioli
• Cortecce di stelo (corteccia di giovane ramo)
• Gemme
• Giovani getti o germogli
• Giovani radici
• Ghiande
• Linfa
• Semi
• Scorze di radici

La raccolta dei tessuti embrionali avviene a fine inverno-inizio primavera, quando presentano la massima concentrazione di principi vitali. La raccolta di questi vegetali deve avvenire lontano da fonti inquinanti, nel loro habitat naturale e devono essere assolutamente freschi per la loro lavorazione successiva (la quale deve iniziare al massimo dopo 24 ore). Le parti raccolte vanno pulite, triturate e messe a macerare per 4-5 giorni in alcool 90°. Si aggiunge successivamente acqua+giicerina fino ad arrivare ad un rapporto droga-solvente di 1:20 (importante per ottenere un rimedio finale costante e riproducibile). Questa nuova macerazione durerà almeno altre tre settimane. La macerazione prima in alcool e poi in alcool-glicerina-acqua permette di solubilizzare gran parte dei principi attivi contenuti nei tessuti meristematici, bloccando inoltre l’attività “litica” di alcuni enzimi. Si eseguono poi due spremiture successive ottenendo un macerato glicerinato di base pronto per l’utilizzo. Il prodotto ottenuto sarà analizzato e diluito.

DRENAGGIO BIOLOGICO
Questo metodo “terapeutico” fu studiato e praticato dal medico Antoine Nebel. Egli utilizzava rimedi vegetali che lui definiva “canalizzatori” i quali aiutavano il paziente che presentava gli emuntori intasati, ad eliminare le “tossine” che si liberavano durante la terapia omeopatica. Il drenaggio biologico è quindi una metodica terapeutica che, utilizzando rimedi fitoterapici con particolare tropismo tissutale, sollecita l’eliminazione di tossine e/o residui metabolici. L’attività di questi rimedi è in perfetta sintonia con il principio universale dell’arte di guarire: curare dal profondo verso la superficie. Infatti la loro azione è quella di attivare funzioni eliminatrici per creare vie di uscita dall’interno verso l’esterno alle tossine ed ai metaboliti. Il drenaggio biologico (o meristemoterapia) promuove, quindi, l’eliminazione di metaboliti e cataboliti, di complessi antigeni-anticorpi intrappolati nei tessuti e di tossine, stimolando sia l’attività degli emuntori principali (reni, fegato, colecisti, intestino, pelle, polmoni) sia quella di altri organi (pancreas, arterie, cuore, vene…).

 I “Meristemo Ynkhas®” rappresentano un concetto nuovo di fitopreparato secondo la moderna fitoterapia.
Essi riassumono nel proprio interno una forte azione:
– drenante
– regolatrice
– equilibrante
– ringiovanente
– di sostegno alla naturale fisiologia della persona

Tutti i “Meristemo Ynkhas®” possono essere assunti insieme tra di loro. È ottima l’associazione fino a 3 meristemi per sfruttare l’effetto sinergico.

 

 

Ultimi articoli

  • L’Oro Indiano, il Golden Milk
    Il Golden milk, anche chiamato l'oro che fa bene, è una bevanda ricca di tradizione. E giallo, dorato, splendente, ricco di aromi lontani, magici e di energia per tutto il nostro organismo... […]
  • I fiori di Bach in valigia
    Come promesso ho deciso di parlarvi dei fiori di Bach e piu’ precisamente del Rescue Remedy. Perché è fondamentale come SOS da tenere in borsa e da portare in vancanza?... […]
  • Cura delle gambe Green
    Oggi, voglio dedicarmi ad un problema che per noi donne in estate (e per chi come me, non solo in estate) ci crea un po’ di problemi, agli arti inferiori: l’insufficienza venosa... […]
  • Acqua di San Giovanni
    Ed eccoci arrivati a questa sera così importante sul calendario estivo, per chi ama le Erbe e la natura, perché con tanta gratitudine nel cuore si prepara l’acqua di San Giovanni. La notte tra il 23 e il 24 giugno è incredibilmente magica, la leggenda narra che quest’acqua abbia virtù curative di protezione e che porti salute, fortuna ed amore, grazie anche “alla rugiada degli dei”... […]

Scopri i prodotti

Meristemo 03 – Cerebro

Meristemo 04 – Colon

Meristemo 07 – Emo

Meristemo 08 – Epa

Meristemo 09 – Dige

Meristemo 11 – Intestinale

Meristemo 12 – Ipotalamo

Meristemo 13 – Linfa

Meristemo 15 – Metabolico

Meristemo 19 – Pancreas

Meristemo 23 – Snc

Meristemo 27 – Tireo

In offerta!

Meristemo 29 – Veno

In offerta!

Meristemo 30 – Vescicale

× Contattaci direttamente! Available from 08:00 to 22:00